mercoledì 14 maggio 2008


L’Osservatorio internazionale di Telefono Arcobaleno, Associazione, da dodici anni in prima linea contro la pedofilia on line, denuncia, in aperto contrasto con i dati rassicuranti diffusi oggi dalla Internet Watch Foundation, un incremento preoccupante della pedofilia in internet del 300% rispetto al medesimo periodo dello scorso anno.
I siti pedofili accessibili via web in questo momento sono 2.148.
“Il loro numero - sottolinea Giovanni Arena, presidente di Telefono Arcobaleno - non è assolutamente immutato negli ultimi tre anni, ma non ha arrestato la sua crescita anzi è triplicato, passando dai 13.315 siti del 2005 ai 39.418 siti del 2007” .
I siti dedicati al pedobusiness sono solo una tipologia di quella che è la galassia di immagini e filmati che sfruttano in modo orribile l’infanzia per inseguire i gusti di consumatori, per lo più Statunitensi ed Europei.
Come descritto nel Report dell’International Observatory on child pornography, l’Osservatorio Internazionale sulla pedofilia e sulla pornografia minorile di Telefono Arcobaleno, dal 1 gennaio 2008 a oggi, sono stati rilevati dall’Associazione, ben 14.562 siti, dei quali ne restano tuttora attivi 1.764. Di questi 357 risultano ancora attivi dal 2007 e 8 dal 2006; I siti web attivi vengono classificati dagli esperti informatici dell’Associazione come “resistenti” e risiedono negli Stati Uniti, in Russia e Olanda e stentano a chiudere.
Giovanni Arena, Presidente di Telefono Arcobaleno, sottolinea: “In tutto il mondo i clienti aumentano e l’offerta si adegua, i prezzi salgono e le opportunità di profitto ormai hanno attratto l’attenzione di professionisti del crimine. Oggi non è più possibile rinviare la necessità ormai urgentemente, di un adeguamento degli strumenti di contrasto di quello che è un vero e proprio crimine contro l’umanità”.
Purtroppo cari amici non possiamo disconoscere la cruda e assurda realtà. Teniamoci per mano e vigiliamo, per quel che possiamo....... L' innocenza non si tocca.

24 gatti hanno miagolato:

Teddymorsicchio ha detto...

Già questo è davvero un fenomeno allarmante. Proprio stamattina ho sentito parlare in tv del fatto che gli italiani abbiano il triste primato di pedofilia nei Paesi del sud America.. è una cosa incredibile, proprio contro i bambini che sono le più belle e innocenti creature e verso i quali dovrebbe scattare innato il senso di protezione...Patty

MIRKO ha detto...

E' una cosa che non dovrebbe nemmeno esistere la pedofilia!!!E' la vergogna del 21° secolo e dovrebbero essere i comuni cittadini a vigilare su questi fatti e a denunciare chi è pedofilo.
Se conoscessi una persona pedofila state certi che sarei il primo a denunciarla e così tutti dovrebbero farlo.I reportage delle IENE dovrebbero scuotere le menti imbalsamate degli italiani mentre invece fanno solo ridere.

jack ha detto...

Ci vorrebbe la certezza della pena.Spesso però per colmare certe ferite non basta neanche la giustizia...ma almeno si eviterebbe di far allargare a macchia d'olio certi crimini soprattutto contro gli innocenti.
Ciao Moka,un bacione.

Scorpio79 ha detto...

Proprio non riesco a capire come si fa a trarre del piacere da dei bambini. Purtroppo di gente malata in giro ce n'è tanta, troppa, ma quello che deve preoccupare è il fatto che questi malati aumentano ogni giorno. Sta diventando una moda, saltano fuori pedofili da tutte le parti: mi chiedo se è l'aria che respiriamo che crea questi sgraditi effetti collaterali... Ciao Scorpio79

P.S. Sul mio blog campeggia, da sempre, una lanterna. Non so se ci hai mai fatto caso...

butterfly.23 ha detto...

ho cambiato indirizzo al blog
http://blog-battitodali.blogspot.com

baciiiii

max-buck-office ha detto...

Sono problemi le cui soluzioni sono estremamente difficili. Sarebbe già un ottimo risultato riuscire almeno ad arginarle. E poi su Youporn ecc. basta dichiarare di essere maggiorenni ... tutto li.. e l'ingresso è immediato a qualsiasi età ...

Mat ha detto...

io nn so se sbaglio...ma nn sarei per niente clemente con un pedofilo. sarei veramente fermo nel condannarli a vita isolandoli dalla società

nn c'è nulla da fare...sono pericolosi con gli indifesi


rabbrividisco

Fratello di Muu? ha detto...

Ce ne sono molte di categorie pericolose socialmente. Da chi si comincia si comincia ... ma cominciamo. Ciao

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

E' sconvolgente. Vigilare tutti, questa è sicuramente una strada. E' incredibile come questo fenomeno aberrante sia perfino in crescita. Hai ragione, "l'innocenza non si tocca". E' una battaglia aspra ma deve essere vinta.

Ciao Moka
Daniele

Sergio ha detto...

Io credo che la soluzione migliore sia di parlarne di meno e fare più fatti..purtroppo in giro ci sono troppe persone che emulano gli altri..abbasso la violenza e soprattutto sui bambini, esseri indifesi che ci regalano tanta dolcezza con un solo loro sguardo

max ha detto...

io a riguardo non ho dubbi,sarei cattivo,no,cattivissimo....ma ne ho parlato tanto....
sicuramente i pedofili non andrebbero tenuti neanche in galera,non so se mi spiego.....
Meglio che non vado oltre,è un argomento che sento molto e non credo sia per il motivo che ho figli,ma non sopporto si abusi di chi non sa difendersi,segnandolo in questo modo per tutta la vita.
E questo vale anche per chi abusa di donne.
Un abbraccio a tutti voi
Max

`°*ஜღ Moka ♥ღஜ*°´ ha detto...

@teddymorsicchio hai perfettamente ragione, dovrebbe scattare il senso di protezione ed invece qualcosa non funziona nella testa di certe bestie che si machiano di questi crimini.

`°*ஜღ Moka ♥ღஜ*°´ ha detto...

@mirko il fatto è che i pedofili non vanno in giro a dire che sono tali.... e spesso sanno come muoversi per non destare sospetti... è una battaglia dura che però possiamo vincere se ci impegnamo tutti quanti.

`°*ஜღ Moka ♥ღஜ*°´ ha detto...

@jack anche questo è un' altro punto dolente, la certezza della pena. In Italia non funziona neanche quella..... abbiamo più criminali in libertà che dietro le celle.....

`°*ஜღ Moka ♥ღஜ*°´ ha detto...

@scorpio79 io credo che sia tutta colpa anche della tv, sicurametne in gran parte. Le informazioni che ci bombardano tutti i giorni posos alimentari i pensieri di chi è solo e malato mentalmente.

`°*ஜღ Moka ♥ღஜ*°´ ha detto...

@butterly.23 benvenuta nella sfera di blogspot!!!! un bacione!

`°*ஜღ Moka ♥ღஜ*°´ ha detto...

@max si, è vero, ne ho parlato anche tempo fa in un post, internet e tv sono in parte responsabili di queste cose.

`°*ஜღ Moka ♥ღஜ*°´ ha detto...

@mat anche io non sarei per niente clemente, potrei perdonare un ladro, un truffatore e già sarenne difficile.... ma un pedofilo mai e poi mai... chi abusa dell' innocenza di una creatura indifesa credo che si meriti la peggiore delle sofferenze.

`°*ஜღ Moka ♥ღஜ*°´ ha detto...

@fratello di muu hai dato il buon esempio dovremmo tutit seguirti! un bacio

`°*ஜღ Moka ♥ღஜ*°´ ha detto...

@daniele versetti è sconvolgentemente in crescita, pultroppo. uniamo le nostre forze...

ciao a presto

`°*ஜღ Moka ♥ღஜ*°´ ha detto...

@sergio giusto. è sorprendente quanto queste creature riecano a darti anche solo con un sorriso, con un gesto, e pensare che c' è chi toglie loro così tanto, avendo il coraggio di trarne piacere, che schifo!

`°*ஜღ Moka ♥ღஜ*°´ ha detto...

@max grazie per il tuo commento, mi fa piacere che hai fatto riferimento anche alla vilenza sulle donne, altro tema che scotta.... sono tante le violenze subite, spesso anche all' interno delle mura domestiche
un bacio max, a presto

Nover ha detto...

Sono pienamente daccordo con Max! Ha detto semplicemente la verità, io credo nella giustizia, ma va applicata! Chi fa abusi non deve neanche essere chiamato umano ! E soprattutto non va giudicato come tale perchè la sua umanità è assolutamente inesistente! Un abbraccio moka!!!

`°*ஜღ Moka ♥ღஜ*°´ ha detto...

ciao Nover, che piacere rivederti nel mio blog! grazie per il tuo commento, vedo che la pensiamo allo stesso modo... è bello sapere che siamo in tanti a difendere l' infanzia, più siamo più possibilità abbiamo di riuscire in questa dura lotta! un bacione e un abbraccio anche a te! a presto!

Followers

Crescita personale, benessere e libertà finanziaria

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Partecipa anche tu al progetto ANAHERA Clicca qui per guardare il video di presentazione e registrarti gratuitamente Inizia oggi stesso a creare la tua rendita.

Post popolari

Shinystat